MIME-Version: 1.0 Content-Location: file:///C:/811A0258/2013_01_18.htm Content-Transfer-Encoding: quoted-printable Content-Type: text/html; charset="us-ascii"

 

LA ZAMPOGNA

Festival di Musica e Cultura Tradizionale

 

XX Edizione=

 


Parte da Campodimele, venerdì 18 gennaio, alle ore 21.= 00 Auditorium Comunale, con l'esibizione degli Organetti = di Maranola,  Am= brogio Sparagna ed il musicista Siberiano Vladiswar Nadishana.

 


 

Si rinnova il 18, 19 e 20 gennaio 2013 l’appuntamento con uno dei festival più importanti in Italia n= el panorama della musica popolare e world: La Zampogna – Festival di Musica e Cultura Tradizi= onale.

L’appuntamento, giunto alla <= /span>XX edizione

Ospiti speciali saranno i giovani musicisti del nuovo progetto Zampognorchestra = Lapsus CalamiVladiswar Nadishana costruttore di strumenti e polistrumentista siberiano t= ra i più apprezzati nell’ambito della musica world europea.=

Saranno inoltre presenti numerosi a= rtisti italiani, tra i quali la giovane cantante Lavinia Mancusi e lo strumentista Alessandro= Mazziotti.

Il Premio "La Zampogna", assegnato annualmente ad un artista distintosi nel campo della musica popol= are, per il 2013 sarà consegnato all’eclettico Enzo Avitabile, reduce d= ai recenti successi del suo ultimo album “Black Tarantella” (Targa Tenco 2012 per il Miglior Album in dialetto).

Il Festival risulta, quindi, una ve= ra e propria no-stop che vedrà avvicendarsi numerosi musicisti, giovani e anziani, italiani e stranieri, che animeranno i concerti, i seminari, gli incontri.

Ma il Festival è soprattutto l’occasione per avere un contatto diretto con alcuni tra i più importanti costruttori italiani e stranieri di strumenti musicali tradizion= ali. Lamostra-mercato di liuteria tradizio= nale è senza dubbio l’appuntamento più rilevante della manifestazione, un’occasione unica in cui poter acquistare strumenti musicali, oggettistica tradizionale, attrezzi di uso contadino e pastorale.

 

“La Zampogna” rientra nelle iniziative di Re. Fo. La. – Rete del Folklore del Lazio<= /b> = ed è partner italiano dell&= #8217;EFWMF - European Forum of World Music Festivals (network europeo dei 50 festival di musica folk più importanti).

 <= /o:p>

P= ROGRAMMA

 

 

18 Gennaio 2012

CAMP= ODIMELE (LT)


Au= ditorium Comunale – h. 21.00 CONCERTO
Co= rde e Bordoni
con gli Organetti di Maranola di  =

Ambrogio Sparagna
&a= mp;

Vladiswar Nadishana

 

 

 

19 Gennaio 2012

FORM= IA (LT)

Teatro Remigio Paoneh. 18.00

CONCERTO di APERTURA=

Corde e Bordoni

con

 ZAMPOGNARI DI MARANOLA

WLADISWAR NADISHANA

ZAMPOGNORCHESTRA

&

OSPITI

 

* * *

MARANOLA (LT)&= nbsp;

Centro Studi ”A. De Santis” Torre Cajetani <= /span>h. 21.00

ZAMPOGNE & CICERCHIE

Cena musicale tra canti e prodotti tipici

 

 

 

&nbs= p;= 20 Gennaio 2012

MARA= NOLA (LT)

 

Pi= azzetta S. Antonio Abate – h. 10.00 

MU= SICA del BUON MATTINO
Mu= siche di Processione con Zampognari degli Aurunci

Ma= donna degli Zampognari – h. 10.30

CA= NTI VOTIVI
Vo= ci della Preghiera con Lavinia Mancusi

Ce= ntro Studi ”A. De Santis” Torre Cajetani – h. 10.00

SE= MINARI

Intorno al Sacro (Etnostorica 23)

a cura di I.S.A.L.M., G. Giammaria, A. Di Fazio

La musica per Bombarde tra tradizione c= olta e popolare
a cura di Lapsus C= alami e con la partecipazione di Marco Tomassi

Il Tempo del Bambino e della Stella

presentazione libro a cura di Giandomenico Curi con interventi music= ali di Kiepò (zampognari cilentani) e Musicastoria

**= *

Ce= ntro Studi ”A. De Santis” Torre Cajetani – h. 15.00 – 17= .00

SE= MINARI DI STUDI
Soffi Siberiani,a cura di Wladiswar Nadishana
Zampognorchestra, presentazione del disco “Bag to the future”
Flauti, a cura di F. Spada

**= *

Ch= iesa ”S. Luca Evangelista” – h. 15.0

CO= NCERTO
LAPSUS CALAMI, La musica per Bombarde tra tradizione colta e popolare

PR= EMIO SPECIALE “LA ZAMPOGNA 2013” a ENZO AVITABILE

**= *

Ch= iesa S. Maria ad Martyres – h. 17.30 CONCERTO
Il Suono del Vento, Organi e Zampogne
con Alessandro Mazziotti,
a sostegno del progetto Alberi di Canto

Pi= azzetta S. Antonio Abate – h. 18.00

PI= CCOLO CONCERTO del VESPRO
IL BORDONE SONORO
Za= mpognari dei Monti Aurunci, Ausoni, Mainarde
&n= bsp;

* = * *

MOST= RA-MERCATO DI STRUMENTI MUSICALI

PERCOR= SI ENOGASTRONOMICI